Tenuta Le velette - Orvieto
Please wait,
website is loading
Abbinando
"Giochiamo con il cibo,
la cultura e i nostri vini"

Sole Uve e salame... Azzardato?

Tenuta Le Velette25/10/2013
Ciao Le Velette (ciao Corrado!),
non so se l'abbinamento che vi sto mandando vi piacerà, spero comunque di non farvi inquietare...
Con alcuni amici l'altra sera ci siamo scolati una bottiglia di Sole Uve insieme a un bel po', sinceramente non so se abbiamo più bevuto o più mangiato, di salame fatto in casa. A parte l'unione dell'Umbria, il vostro vino, con la Toscana, il salame, non siamo sicuri se la cosa fosse fatta bene.
Certo il grasso del salume è sopportato bene da un vino ricco come il vostro Grechetto in purezza, però forse per far esprimere al meglio il vino serviva qualche altra pietanza. Che poi in realtà doveva andare così, con la cena ci aspettava dopo l'aperitivo a pane e saleme solo che...quando è arrivato il primo la bottiglia era già finita e non ne avevam un'altra a disposizione!

Saluti da Viterbo!

Mariano e Antonella


PS: Cari Mariano e Antonella è probabile che il Grechetto con il salame non sia l'abbinamento più frequente o più collaudato ma, per la nostra filosofia, se a voi è andato bene così non abbiamo nulla da obiettare! L'importante è bere bene, in compagnia e con piacevolezza.
Crediamo fortemente che il vino sia cultura e convivialità, ovvero unione di conoscenze e di persone. Ecco allora che l’unione può e deve essere raccontata, perché tante volte più che ricordarci di un vino ci torna in mente l’occasione in cui lo abbiamo bevuto, il piatto che abbiamo mangiato quella sera o, magari, semplicemente le persone con le quali lo abbiamo gustato e con le quali abbiamo scambiato le prime impressioni sulla bottiglia appena stappata. 
Quello che vi chiediamo, semplicemente, è proprio questo: raccontateci cosa avete provato, con cosa lo avete accompagnato sulla tavola, con chi avete bevuto un nostro vino! Secondo il principio che le idee sono le uniche cose che – condivise – invece di dimezzarsi si moltiplicano, vi invitiamo a farci questo regalo e a mandarci una mail con una descrizione della vostra esperienza – di qualsiasi tipo essa sia – insieme a un fermo immagine dell’occasione che ci state raccontando.

Scriveteci il vostro ABBINANDO (anche più di uno) a: comunicazione@levelette.it

L’idea ci è venuta dopo che un appassionato de Le Velette ci ha inviato, appunto, una foto con una nostra bottiglia e un piatto di pasta molto particolare. Oltre all’immagine c’era una descrizione della serata, era un regalo per noi, per dirci che era stato bene con i suoi amici anche grazie al nostro vino. Ecco allora una sezione dove condividere tutti gli abbinamenti che vi sono piaciuti, dai più classici a quelli più originali, un po’ come una vetrina dove si espongono le proprie creazioni, perché i sapori sono i colori del palato e ogni abbinamento un quadro d’autore…che si mangia però!

E allora...buon appetito! 
Tenuta Le velette - Orvieto