Tenuta Le velette - Orvieto
Please wait,
website is loading
Rosso di Spicca
Rosso di Spicca
Rosso Orvietano D.O.C.
E' il vino rosso che da sempre si produce e si beve sulla rupe. La più antica menzione che ci riguarda risale al 1884, ottenuta ad una manifestazione di Roma nella quale veniva premiato come vino rosso "fine”. Ancora oggi la tradizione continua con questo vino dal colore rosso rubino intenso con riflessi porpora, aromi fruttati di ciliegia matura uniti ad una leggera nota vanigliata che si apre nel bicchiere a note mentolate. In bocca è sapido, con buona tannicità e freschezza ma gradevolmente rotondo e armonico.
Abbinamenti
Si sposa in modo eccellente sia con primi piatti piuttosto elaborati e rustici, magari a base di cacciagione, tipici della gastronomia orvietana, sia con secondi piatti di media struttura. Ottimo con formaggi freschi salati o formaggi caprini.
Origine del nome
La famiglia del contadino "Spicca” è quella che diede il nome, a fine Ottocento, al podere dove ora vengono coltivate le uve per questo vino.
Rosso di Spicca
Rosso di Spicca