Tenuta Le velette - Orvieto
Please wait,
website is loading
Tra vigna e cantina
"Vita in azienda,racconti
e commenti sulla stagione"
Fine invaiatura
Tenuta Le Velette09/08/2011
Dopo il controllo di oggi possiamo dire che per tutte le varietà della nostra tenuta è finita la fase di invaiatura, segnata dal cambio di colore dei grappoli da verde alla colorazione tipica della varietà.
Fino a questo momento i grappoli avevano la capacità di fare fotosintesi, producevano quindi una parte delle sostanze per la loro crescita, da ora in poi accumuleranno soltanto i prodotti provenienti dalle foglie. Si tratta di un cambiamento fondamentale, in cui i grappoli rallentano o bloccano la loro crescita per 10-20 giorni e iniziano una serie di cambiamenti radicali all'interno dei loro acini, che inizieranno ad ammorbidirsi, ad accumulare zuccheri, aromi, polifenoli e altre sostanze importantissime per la qualità del vino, mentre la loro acidità diminuirà. Tutti questi sconvolgimenti sono duvuti al fatto che per la pianta si è raggiunta la maturità: i semi all'interno degli acini sono in grado di gerimnare e dare una nuova pianta. Per la produzione di buon vino invece la fase di maturazione dei grappoli inizia soltanto ora e serviranno almeno 40-50 giorni affinchè gli acini si arricchiscano di tutte le sostanze necessarie alla produzione di vino di qualità.

Cosa facciamo noi:
-Togliamo gradualmente le foglie davanti ai grappoli in modo da arieggiarli ed evitare l'insorgenza  di malattie come la Botrytis Cinerea.
-Togliamo alcuni grappoli per pianta in maniera da limitare la produzione: in questo modo la pianta  concentrerà tutte le sue risorse nei pochi grappoli rimasti consentendoci di arrivare al livello  qualitativo desiderato.
Tenuta Le velette - Orvieto