Tenuta Le velette - Orvieto
Please wait,
website is loading
Abbinando
"Giochiamo con il cibo,
la cultura e i nostri vini"

Tortelli zucca gialla e Berganorio d'annata

Tenuta Le Velette26/01/2015
Stagione di nebbie e di zucca gialla!
Ecco una ricetta classica, ripresa direttamente dall'antico libro di ricette custodito a Le Velette, da gustare con gli amici in una fredda serata invernale.

Ingredienti:
500 gr zucca gialla
50 gr parmigiano grattugiato
350 gr di pasta fresca all'uovo
burro
sale e pepe
e Berganorio quanto basta!


Tagliate a fette una zucca gialla e ancora con la buccia cuocetela in forno. Una volta sbucciata, con la forchetta riducetela in purè: dopo aver aggiunto una presa di sale e del parmigiano grattugiato avete pronto il ripieno!
Stendete una sfoglia di pasta all'uovo e con un cucchiaio distribuiti il ripieno a mucchietti ben distanziati tra di loro. Coprite con l'altra sfoglia di pasta all'uovo schiacciando con le dita attorno ai mucchietti di ripieno per sigillare le due sfoglie. A questo punto aiutandovi con una rotella tagliapasta, tagliate la sfoglia in quadretti. Lessateli al dente e serviteli con del burro fuso e del pepe macinato fresco sopra.
Da bere con questo piatto non può mancare un bicchiere di Berganorio, Orvieto Classico DOC superiore della Tenuta Le Velette.
Crediamo fortemente che il vino sia cultura e convivialità, ovvero unione di conoscenze e di persone. Ecco allora che l’unione può e deve essere raccontata, perché tante volte più che ricordarci di un vino ci torna in mente l’occasione in cui lo abbiamo bevuto, il piatto che abbiamo mangiato quella sera o, magari, semplicemente le persone con le quali lo abbiamo gustato e con le quali abbiamo scambiato le prime impressioni sulla bottiglia appena stappata. 
Quello che vi chiediamo, semplicemente, è proprio questo: raccontateci cosa avete provato, con cosa lo avete accompagnato sulla tavola, con chi avete bevuto un nostro vino! Secondo il principio che le idee sono le uniche cose che – condivise – invece di dimezzarsi si moltiplicano, vi invitiamo a farci questo regalo e a mandarci una mail con una descrizione della vostra esperienza – di qualsiasi tipo essa sia – insieme a un fermo immagine dell’occasione che ci state raccontando.

Scriveteci il vostro ABBINANDO (anche più di uno) a: comunicazione@levelette.it

L’idea ci è venuta dopo che un appassionato de Le Velette ci ha inviato, appunto, una foto con una nostra bottiglia e un piatto di pasta molto particolare. Oltre all’immagine c’era una descrizione della serata, era un regalo per noi, per dirci che era stato bene con i suoi amici anche grazie al nostro vino. Ecco allora una sezione dove condividere tutti gli abbinamenti che vi sono piaciuti, dai più classici a quelli più originali, un po’ come una vetrina dove si espongono le proprie creazioni, perché i sapori sono i colori del palato e ogni abbinamento un quadro d’autore…che si mangia però!

E allora...buon appetito! 
Tenuta Le velette - Orvieto